sabato 20 novembre 2010

I MIEI MACARONS

Anche io mi sono cimentata con questo dolce francese. Devo dire che il risultato è buono, non mi entusiasmano come sapore ma in famiglia sono piaciuti ;-)
Ecco la ricetta:
440 gr zucchero a velo
240 gr farina di mandorle
180 gr albumi invecchiati
60 gr zucchero semolato

155°. Passare al mixer lo zucchero a velo e la farina di mandorle e setacciare tutto. Aggiungere una presa di sale e due gocce di succo di limone agli albumi e montarli a neve soda e aggiungere lo zucchero semolato, sempre sbattendo.
Mescolare delicatamente con una spatoladi sue composti. Versare il tutto in un sac à poche, e formare dei mucchietti su una teglia da pasticceria rivestita di carta forno. Infornare a 155° per circa 20 minuti. Sfornare, lasciar raffreddare e scollare i macarons dal foglio di carta e mettere la crema e attaccare un altro macarons.
La crema da me usata è questa:
150 g di burro morbido a pomata
160 g di cioccolato fondente
110 g di latte intero
Bollire il latte e scioglierci il cioccolato. Quando la temperatura é intorno ai 50°C aggiungete a piccoli fiocchi il burro a montato e mescolare

3 commenti:

  1. Comunque, vanno lasciati "maturare" almeno un giorno: rileggo la ricetta ma non vedo caffè o altro. dovrebbero essere bianchi :-?

    RispondiElimina
  2. Si infatti li ho messi in frigo a riposare. son + buoni freschi. sono bianchi....solito problema della foto...devo trovare tempo di fare il tutorial dello zio Piero :-D

    RispondiElimina







CONTATORE VISITE: